STAFFETTE

STAFFETTE BCRI

Le staffette ci aiutano a portare "a casa" o in stallo un nostro cane. Abbiamo un REGOLAMENTO STAFFETTE, con principi base da seguire. Questi dovranno esser rispettati dai volontari, aiutanti vari del BCRI, e anche dagli “staffettisti occasionali”. I rischi di una staffetta fatta non nel modo corretto, possono essere molteplici quali sequestro del cane, contagio tra animali, incidenti, rischio di fuga, etc...



I nostri cani dovranno viaggiare obbligatoriamente:


* Libretto sanitario (con numero di microchip o tatuaggio)


* Documento di cessione del vecchio proprietario al nuovo



Il cane si dovrà trasportare obbligatoriamente:


* Con la cintura di sicurezza apposita da attaccare a pettorina o collare del cane


oppure


* Nella zona bagagliaio (quando non troppo grande) dietro a una rete elastica o a sbarre rigide


oppure


* In un kennel (trasportino rigido, di ferro, di tela...)



In ogni caso i cani dovranno avere sempre attaccato il guinzaglio: è una sicurezza in più nel caso si aprisse il bagagliaio o il kennel.


Meglio evitare di mettere cani sconosciuti insieme nella stessa automobile.


Quando e se si effettuano i cambi di staffetta, per le tratte intermedie, nel caso il cane non ne fosse munito, si dovrà provvedere personalmente e obbligatoriamente a trasportarlo in sicurezza con i metodi sopra elencati.






Altri consigli utili da rispettare:


  • E' consigliabile effettuare i cambi di auto in zone tranquille, dove ci siano minori pericoli per voi e loro.


  • Per evitare che ci possano essere contaminazioni tra animali, si dovrà lasciare a casa i propri cari amici a 4 zampe. I nostri cani sono controllati, ma in caso di emergenze non possiamo rischiare, per noi e per voi, di caricare un cane che potrebbe infettare il vostro/nostro.


  • In caso di cani con dubbia situazione di salute, dovranno viaggiare obbligatoriamente nel kennel, in modo che si possa lavare e disinfettare velocemente (sia che il kennel sia vostro o meno).


  • È bene avere sempre con se qualche traversina (per tenere puliti i cani e cuccioli in caso di evacuazioni), fazzolettini e/o salviette umide, sacchettini igienici, qualche giochino (niente di troppo piccolo e/o che potrebbe rompersi ed esser ingerito), ciotole per l'acqua.


  • In estate evitate di viaggiare nelle ore più calde, se potete scegliere, inoltre evitate di sostare al sole.

Se non avete l’aria condizionata in auto aprite i finestrini (se il cane non è nel kennel, fare attenzione che non possa uscire o incastrare la testa nel finestrino).  Ricordatevi di bagnare di tanto in tanto il muso del cane per rinfrescarlo. In caso di aria condizionata, aprite i finestrini ogni tanto per far cambiare l’aria della vettura.


  • In inverno, invece, evitate di lasciare il cane al freddo troppo a lungo. Lasciate sempre uno spiraglio di aria e assicuratevi che sia ben coperto in caso di freddo glaciale.




Te la senti di aiutarci?? Invia i tuoi dati, la tratta che sei disponibile a coprire e quando a bordercollierescueitalia@gmail.com

Ti è piaciuto questo articolo? Codividilo con i tuoi amici!

BORDER COLLIE RESCUE ITALIA - C.F. 90059290099 - bordercollierescueitalia@gmail.com